Condividi questa pagina:
Cerca
Home page | Archivio Notizie | Pagina corrente: Contributo regionale per...
Pubblicata il 5 aprile 2019 | Notizie

Contributo regionale per la frequenza ai Centri estivi

Contributo regionale per la frequenza ai Centri estivi
Il Comune di Medicina anche quest'anno aderisce, insieme ai Comuni del Nuovo Circondario Imolese, al “Progetto per la conciliazione vita-lavoro” della Regione Emilia-Romagna, finanziato con le risorse del Fondo Sociale Europeo, per sostenere le famiglie che avranno la necessità di utilizzare servizi semiresidenziali estivi per bambini e ragazzi delle scuole dell'infanzia, primaria e secondaria di primo grado nel periodo di sospensione delle attività scolastiche di età compresa tra i 3 e i 13 anni.

Nei primi giorni di maggio sarà pubblicato apposito avviso pubblico contenente modalità e termini per presentare domanda di contributo per la frequenza ai Centri estivi.

Il Comune pubblicherà sul proprio sito l'elenco dei soggetti gestori di centri estivi accreditati dai Comuni del Nuovo Circondario Imolese o a quelli in altri comuni che aderiranno al “Progetto per la conciliazione vita-lavoro” presso i quali le famiglie, che intendono presentare domanda per l'assegnazione del contributo, potranno iscrivere i bambini.

Il contributo viene riconosciuto ai bambini residenti nel Comune di Medicina che frequentano scuole d'infanzia, primarie o secondarie di primo grado, di età compresa dai 3 ai 13 anni (nati dal 2006 al 2016), tuttavia la frequenza può riguardare anche un centro estivo ubicato fuori dal comune di residenza, purché accreditato presso un Comune o una Unione di Comuni dell'Emilia-Romagna.

Le famiglie potranno beneficiare di un contributo, per ciascun bambino, pari a 84 Euro sulla tariffa settimanale del centro estivo, per un massimo di quattro settimane o più settimane se il costo della tariffa settimanale è minore, fino al raggiungimento di una quota massima di 336 euro.

Dei contributi potranno usufruire i nuclei con reddito Isee fino a 28 mila euro in cui entrambi i genitori o l'unico genitore, in caso di famiglie mono genitoriali, siano occupati, comprese le famiglie in cui un genitore sia in cassa integrazione, mobilità o disoccupato e partecipante alle misure di politica attiva del lavoro definite dal Patto di servizio concordato con il Centro per l'Impiego competente.
E' possibile richiedere il contributo anche da parte delle famiglie in cui solo uno dei due genitori è lavoratore in quanto l'altro genitore è impegnato in modo continuativo in compiti di cura, valutati con riferimento alla presenza di componenti il nucleo familiare con disabilità grave o non autosufficienza come definiti ai fini Isee.

Per presentare domanda sarà necessario avere l'Isee in corso di validità: è consigliabile, quindi, richiederne per tempo il calcolo rivolgendosi ad un Caf oppure online sul sito dell'Inps.



Notizia a cura della Segreteria del Sindaco

Il Comune
Sindaco e Giunta
Consiglio comunale
Commissioni
Consulte territoriali
Consulte tematiche
Uffici comunali

Contatti
Ufficio Relazioni con il Pubblico
Trova una persona
Scrivi al Sindaco
Posta Elettronica Certificata

Servizi online
Albo Pretorio
Albo Pretorio (dati fino al 2/05/2016)
Bandi e Gare
Autenticazione con Federa
PSC - RUE - Classificazione acustica
People SUAP
Pagamenti online
Servizio rette scolastiche
Iscrizione ai servizi scolastici
Servizi demografici online

Trasparenza
Amministrazione trasparente
Amministrazione trasparente (dati fino al 2/05/2016)
Codice disciplinare
Ex Trasparenza, valutazione e merito

Navigazione tematica
Agricoltura
Ambiente e Verde
Attività produttive
Casa
Cultura, tempo libero e sport
Disabili
Giovani
Lavoro
Macellazione
Neve
Patrocinio
Protezione civile
Raccolta firme
Rette scolastiche
Risarcimento danni
Sale pubbliche
Spazi pubblicitari
Sanità e salute
Scuole e asili nido
Servizi cimiteriali
Sociale
Sportello Servizi al cittadino
Stranieri
Trasporti
Turismo e ricettività
Tasse e Tributi
Polizia Municipale
Anagrafica dell'Ente
Comune di Medicina
Provincia di Bologna
Regione Emilia-Romagna
Italy
Via Libertà 103, 40059 Medicina (BO)
Tel. 051.69.79.111 - Fax 051.69.79.222
email: urp@comune.medicina.bo.it
Partita IVA: 00508891207
Codice Fiscale: 00421580374

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0

Crediti
La redazione e la gestione di questo sito è a cura dell'ufficio URP, Segreteria Affari Generali, Segreteria del Sindaco.
Per inviare segnalazioni:
comunicazione@comune.medicina.bo.it
Pubblicato nel marzo del 2014
Realizzazione sito Punto Triplo Srl
Cookie
Informativa Cookie
Area riservata