Condividi questa pagina:
Cerca
Home page | Il Comune | Uffici Comunali | Finanza e Bilancio | Pagina corrente: Fatturazione elettronica
Il Comune
Uffici Comunali
Finanza e Bilancio

Fatturazione elettronica

Comunicazione codice identificativo dell'ufficio destinatario ed altre informazioni

Il Decreto Ministeriale n. 55 del 3 aprile 2013 individua le regole tecniche per l'utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici con la pubblica amministrazione, in attuazione della legge 244/2007 (art. 1, commi da 209 a 214).

In ottemperanza a tali disposizioni, a decorrere dal 31 marzo 2015 tutte le fatture emesse nei confronti delle pubbliche amministrazioni, ivi compresi gli enti locali, dovranno essere trasmesse in forma elettronica secondo le modalità nel citato decreto n. 55/2013.

Trascorsi 3 mesi da tale data, non sarà più possibile effettuare alcun pagamento, nemmeno parziale, sino all'invio delle fatture in formato elettronico.

Le fatture analogiche/cartacee dovranno essere ricevute prima del 31 luglio 2015 e non potranno avere data successiva al 30 marzo 2015. Dopo questa l'emissione delle fatture è consentita solo in formato fatturapa. Per consentire la ricezione delle fatture, la normativa prevede che le amministrazioni individuino al proprio interno gli uffici destinati al ricevimento delle fatture elettroniche mediante l'attribuzione di codici univoci.

Il Codice Univoco Ufficio è una informazione obbligatoria della fattura elettronica e rappresenta l'identificativo che consente al Sistema di Interscambio (SdI), gestito dall'Agenzia delle entrate, di recapitare correttamente la fattura elettronica all'ufficio destinatario.

Codici Univoci Ufficio

Nel precisare che tutti i codici sono reperibili sul sito www.indicepa.gov.it , si comunicano di seguito i Codici Univoci Ufficio ai quali dovranno essere indirizzate - a far data dal 31 marzo 2015 - le fatture elettroniche per ciascun contratto in essere, unitamente ad altri elementi essenziali per l'inoltro della fattura e la corretta integrazione della stessa all'interno del ciclo passivo:

Codice univoco ufficio

N.ro contratto/ buono d'ordine

Oggetto

CIG

CUP

Modalità di emissione e trasmissione della fattura elettronica alla Pubblica amministrazione

A completamento del quadro regolamentare, si segnala che l'allegato B “Regole tecniche” al citato DM 55/2013, contiene le modalità di emissione e trasmissione della fattura elettronica alla Pubblica amministrazione per mezzo dello SdI, mentre l'allegato C “Linee guida” del medesimo decreto, riguarda le operazioni per la gestione dell'intero processo di fatturazione.

Si invita pertanto a visionare tali documenti e a voler verificare, per quanto di proprio interesse, le “Specifiche operative per l'identificazione degli uffici destinatari di fattura elettronica” pubblicate sul sito www.indicepa.gov.it e la documentazione sulla predisposizione e trasmissione della fattura elettronica al Sistema di Interscambio disponibile sul sito www.fatturapa.gov.it

UFFICIO CODICE IPA
 
 
EDILIZIA E URBANISTICA LKWY9A
 
 
LAVORI PUBBLICI H3Q0SE
 
 
PERSONALE E SIA HUFXS2
 
 
POLIZIA MUNICIPALE YY170A
 
 
SEGRETARIO GENERALE F3A175
 
 
SERVIZI ALLA PERSONA UN59XG
 
 
SERVIZI FINANZIARI E COMUNICAZIONE C99YUY
 
 
SERVIZI AL CITTADINO Z0V3Z1
 
 
SERVIZI ALLE IMPRESE VLQJ69
 
 
UFFICIO TRIBUTI ASSOCIATO 9VEY9W
Allegati alla pagina
Fatturazione elettronica
Dimensione file: 846 kB [Nuova finestra]
Il Comune
Sindaco e Giunta
Consiglio comunale
Commissioni
Consulte territoriali
Consulte tematiche
Uffici comunali

Contatti
Ufficio Relazioni con il Pubblico
Trova una persona
Scrivi al Sindaco
Posta Elettronica Certificata

Servizi online
Albo Pretorio
Bandi e Gare
Autenticazione con Federa
PSC - RUE - Classificazione acustica
People SUAP
Pagamenti online
Servizio rette scolastiche
Iscrizioni servizi scolastici - centri estivi
Servizi demografici online

Trasparenza
Amministrazione trasparente
Codice disciplinare
Ex Trasparenza, valutazione e merito

Navigazione tematica
Agricoltura
Sportello Servizi al cittadino
Ambiente e Verde
Attività produttive
Casa
Cultura, tempo libero e sport
Disabili
Giovani
Lavoro
Macellazione
Patrocinio
Protezione civile
Raccolta firme
Risarcimento danni
Sale pubbliche
Sanità e salute
Scuole e asili nido
Servizi cimiteriali
Sociale
Stranieri
Trasporti
Turismo e ricettività
Tasse e Tributi
Polizia Municipale
Anagrafica dell'Ente
Comune di Medicina
Provincia di Bologna
Regione Emilia-Romagna
Italy
Via Libertà 103, 40059 Medicina (BO)
Tel. 051.69.79.111 - Fax 051.69.79.222
email: urp@comune.medicina.bo.it
Partita IVA: 00508891207
Codice Fiscale: 00421580374

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0

Crediti
La redazione e la gestione di questo sito è a cura dell'ufficio URP, Segreteria Affari Generali, Segreteria del Sindaco.
Per inviare segnalazioni:
comunicazione@comune.medicina.bo.it
Pubblicato nel marzo del 2014
Realizzazione sito Punto Triplo Srl
Cookie
Informativa Cookie
Area riservata