E’ online il calendario di giugno e luglio di “Sagre e feste del territorio bolognese”, che raccoglie le manifestazioni enogastronomiche, grandi e piccole, nei comuni del territorio, inclusa Bologna.

Il numero, consultabile sul sito www.cittametropolitana.bo.it/sagrefeste, è interamente dedicato ai sapori dell’estate, da gustare all’aperto con i prodotti tipici locali: si comincia con la Sagra della ficattola e parco in festa a Casalfiumanese (31 maggio e 1-2 giugno), la Rocca di Roffeno (Castel d’Aiano) propone la Festa del borlengo (15-16 giugno) e la Sagra del tortello a Casalfiumanese (21-23, 28-30 giugno) dedica una giornata all’albicocca (23 giugno). Sapori d’estate protagonisti della Cucombra a Decima (San Giovanni in Persiceto) che dà appuntamento nei fine settimana 28-30 giugno e 4-7 luglio, mentre a Crevalcore c’è la Cocomeraia (4 luglio-4 agosto).

Anche in questo periodo non mancano le rievocazioni storiche: da “Ronchi 1634: Reggimento Strassoldo” a Crevalcore (8-9 giugno), al Palio del Torrione a Bubano di Mordano (11-16 giugno), da “C’era una volta al castello” a Bentivoglio (15-16 giugno) a Monterenzio Celtica – I fuochi di Taranis (28-30 giugno e 5-7 luglio).

Tanti anche gli appuntamenti tradizionali che caratterizzano l’estate bolognese: “Naturalmiele” a Castel San Pietro Terme (7-8 e 14-15 giugno), la Festa dei sapori curiosi (8-9 giugno) a Casalecchio di Reno, la Fiera agricola del Santerno a Imola (14-16 giugno). A Bentivoglio c’è l’Open Day del Gusto con rievocazione delle antiche lavorazioni rurali e visite guidate (23 giugno); a Pieve di Cento l’appuntamento è con la Sagra del maccherone al pettine (21-23, 28-30 giugno), a Medicina torna l’Antica fiera di luglio che celebra la cipolla (12-14 luglio).


Vino e musica
sono protagonisti di “Zola Jazz&Wine” a Zola Predosa (15, 22, 29 giugno e 5-6 luglio). Il vino è protagonista anche a Prato (Fontanelice) con “Fiume di-Vino” nel fine settimana del 28-29 giugno, a Dozza con “Vignaioli in Enoteca” (1, 8, 15 giugno) e con “Sere d’estate fresche di vino a corte” degustazioni itineranti nell’antico castello (27 giugno e 4, 11, 18, 25 luglio).

Infine, a Castel San Pietro Terme l’appuntamento è con la Notte Celeste (15 giugno), mentre a Porretta c’è “Festa di Via Terme” (22 giugno), a Loiano la tradizionale Festa d’la Batdura si tiene dal 18 al 21 luglio.

Comunicato a cura della Città Metropolitana di Bologna

L’Ufficio Relazioni con il Pubblico