Considerato che ogni anno è sempre più diffusa la consuetudine di festeggiare la notte di capodanno ed altre festività con il lancio di petardi, botti e artifici pirotecnici di vario genere;
Ritenuto necessario salvaguardare l’integrità fisica della popolazione, la sicurezza pubblica, la convivenza civile e coesione sociale, limitando il più possibile l’uso incontrollato di mortaretti e/o di altri artifici pirotecnici e similari al fine di migliorare le condizioni di vivibilità nel territorio comunale.
Il Sindaco Matteo Montanari ORDINA dalle ore 00:00 del 30/12/2019 alle ore 24:00 del 01/01/2020, il divieto di sparare mortaretti, giocattoli pirici ed altre materie esplodenti, vietati dalla legge in assenza di specifica licenza dell’Autorità.

I trasgressori saranno puniti a norma di legge.

Comunicato a cura dell’Ufficio Relazione con il Pubblico