Nuovo appuntamento in cartellone con il “Cinema al Suffragio”: giovedì 20 febbraio (ore 21.00) sarà proiettato il film “Vivere”.

Vivere, il film diretto da Francesca Archibugi, segue la storia della famiglia Attorre: Luca (Adriano Giannini), giornalista free-lance molto free, confezionatore di articoli di colore che piazza a stento sui giornali, Susi (Micaela Ramazzotti), ballerina piegata a insegnare danza a signore sovrappeso, e Lucilla, la bimba seienne quieta e immaginifica ma affetta da asma bronchiale severa.

Dentro una Roma magnifica e incomprensibile, stratificata, materna e matrigna, casca nel mezzo Mary Ann (Roisin O’Donovan), irlandese e studentessa di storia dell’arte, ragazza alla pari per la piccola Lucilla. Un anno di permanenza in Italia e in casa Attorre che si rivelerà denso di legami leciti e illeciti, di amicizia e d’amore.

La rassegna “Cinema al Suffragio” proseguirà con il seguente calendario:

Lunedì 24 febbraio “The Beatles” (ore 21.00)

Giovedì 27 febbraio “I villeggianti” (ore 21.00)

Giovedì 5 marzo “5 è il numero perfetto” (ore 21.00)

Domenica 8 marzo “Cappuccetto Rosso e gli insoliti sospetti” (ore 16.00)

Giovedì 12 marzo “Tutto il mio folle amore” (ore 21.00)

Giovedì 26 marzo “Un giorno di pioggia a New York” (ore 21.00)

 

Tutti i film sono a ingresso ad offerta libera.

 

Sala del Suffragio – via Libertà 60

Telefono 333 9434148 info@eclissidilana.it  www.saladelsuffragio.it

 

 

Notizia a cura dell’Ufficio Servizi alle Imprese e Cultura