Si è concluso domenica 9 febbraio il primo dei mercatini dei libri usati previsti nel 2020 a cura delle volontarie Unicef, in collaborazione con il Centro commerciale Medicì.

Il risultato delle vendite è stato molto soddisfacente, come del resto accade ogniqualvolta venga richiesto l’impegno solidale ai cittadini medicinesi.

Come sempre l’intero ricavato sarà utilizzato per l’acquisto di nuovi libri per bambini da destinare alle biblioteche scolastiche di Medicina.

Un grande grazie alle volontarie Unicef per il loro impegno e a tutti coloro i quali hanno deciso di partecipare all’iniziativa.

 

Notizia a cura dell’Ufficio Servizi alle Imprese e Cultura