Giovedì 22 Febbraio 2024
Sala del suffragio- via Libertà,60
ore 20:45

“Manodopera” è un film di Alain Ughetto.

“Ughettera alla fine dell’800. Lì vive la famiglia Ughetto che attraverserà, con la propria condizione di contadini ed operai, la prima metà del ‘900. Vivranno le guerre a cui gli uomini saranno chiamati e saranno costretti dalla povertà ad andare a cercare il lavoro dove c’è, cioè all’estero, dove però si trova anche la discriminazione per i ‘macaroni’.Quella che con un tono altisonante potrebbe definirsi la ‘saga’ degli Ughetto viene narrata con profonda dolcezza e partecipazione da un discendente.”

Tutte le proiezioni saranno precedute da una breve introduzione di Enrico Raspadori

Ingresso a offerta libera.