Sabato 14 settembre, presso il complesso sportivo di via Battisti alle ore 15.00, sarà inaugurato il nuovo campo in sintetico per il calcio a 5 in occasione della grande festa per il 50° anniversario del Settore giovanile del Medicina Calcio.

I Piccoli Calciatori di Medicina di Medicina affronteranno, dalle ore 15.00, i pari età del Bologna FC 1909, del Modena, del Ravenna e dell’Imolese in una serie di mini triangolari (età 2009, 2010, 2011 e 2012).

Il nuovo campo da calcio in sintetico A5 fa parte del progetto in corso d’opera della riqualificazione di tutta l’area dedicata allo sport tra via Battisti, via Argentesi e via Flosa, di cui fanno già parte il campo da calcio in sintetico a 7, lo stadio, il palazzetto dello Sport, la nuova palestra per la ginnastica artistica, la piscina, i nuovi campi da tennis.

L’intervento per la realizzazione del nuovo campo da calcetto completa l’intervento messo in opera già con la realizzazione del campo in sintetico per il calcio a7, inaugurato ad aprile scorso, per un importo complessivo di circa 160 mila euro. Gli interventi hanno riguardato l’installazione del manto sintetico di nuova generazione con sistemi di irrigazione (anche i campi sintetici hanno bisogno di essere bagnati per funzionare correttamente), dei nuovi arredi, del nuovo impianto di illuminazione ed inoltre sono state riviste le delimitazioni dei campi anche dal punto di vista antinfortunistico.

In prospettiva l’area diverrà una vera e propria Cittadella dello Sport, idea nata dagli incontri del Piano Strategico Locale di Medicina, per la quale si sono svolti gli incontri con i cittadini, durante i primi mesi del 2019, per l’elaborazione delle idee che porteranno al progetto di riqualificazione degli spazi verdi e delle aree comuni esistenti fra i vari impianti sportivi.

 

Notizia a cura della Segreteria del Sindaco