Ufficio di riferimento

Dove rivolgersi: Ufficio Anagrafe

SERVIZIO ATTIVO DAL 01/12/2015

A chi rivolgersi

UNITÀ ORGANIZZATIVA RESPONSABILE DELL' ISTRUTTORIA: SERVIZI DEMOGRAFICI

Responsabile del procedimento – Funzionario incaricato:

Italo Poggesi, Tel.0516979256
Luisa Lanzarini, Tel.0516979256
Valentina Montalbani, Tel.0516979256
Mirella Dall’Olio, Tel.0516979256
Catia Campomori, Tel.0516979256

Per informazioni: Ufficio Anagrafe

MODALITÀ DI RICHIESTA E VALIDITÀ

Descrizione:

Il Comune di Medicina a seguito delle recenti modifiche legislative, ha aderito al progetto “Una scelta in Comune”, che consente ai cittadini maggiorenni di manifestare la propria volontà ovvero il diniego a donare organi e tessuti in occasione del rilascio della carta d’identità.

 

Modalità di richiesta

La manifestazione del consenso o del diniego alla donazione costituisce una facoltà e non un obbligo.

Per manifestare il proprio consenso o diniego, è necessario presentarsi personalmente e compilare un modulo per la dichiarazione da consegnare all’operatore d’Anagrafe prima del rilascio del documento d’identità. La decisione verrà trasmessa in tempo reale al Sistema Informativo Trapianti (SIT), la banca dati del Ministero della Salute che raccoglie tutte le dichiarazioni rese dai cittadini maggiorenni.

Modifica della dichiarazione 

L’eventuale modifica della decisione presa potrà avvenire in ogni momento presso l’Ufficio ASL di appartenenza, le Aziende ospedaliere, gli ambulatori dei medici di medicina generale, il Comune al momento del successivo rinnovo della Carta d’identità, il Centro regionale trapianti, o con una dichiarazione sui moduli già predisposti da enti pubblici o Associazioni dei donatori, o con una dichiarazione in carta libera in cui risultino oltre al consenso o al diniego alla donazione i dati personali, la data e la firma secondo quanto previsto dalla normativa in materia di prelievi e trapianti di organi e tessuti.

 

Cancellazione della dichiarazione

L’interessato ha inoltre diritto ad ottenere ai sensi dell’art.7 del D.Lgs. n.196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali (cosiddetto Codice della Privacy),  anche la cancellazione dagli archivi e dal Sistema Informativo Trapianti. Con la richiesta di cancellazione non si ha una modifica della dichiarazione di volontà precedentemente resa (da favorevole alla donazione a contrario o viceversa), ma una cancellazione della stessa. In particolare se la dichiarazione è stata resa presso l’Ufficio Anagrafe, la cancellazione dei propri dati dagli archivi è possibile presentando apposita richiesta all’Ufficio stesso. La domanda deve  contenere i propri dati anagrafici, il riferimento al documento d’identità in occasione del quale è stata rilasciata la dichiarazione di volontà, la data, la firma accompagnata da una copia di un documento di identità valido.

 

 Ogni ulteriore informazione potrà essere acquisita collegandosi all’indirizzo:

 

http://www.trapianti.salute.gov.it  oppure http://www.ausl.imola.bo.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/25

REQUISITI E DOCUMENTI DA PRESENTARE

Requisiti:

  • essere maggiorenni
  • essere residenti  o dimoranti nel Comune di Medicina

Documenti da presentare:

  • Modulo dichiarazione di volontà in duplice copia: sarà consegnato per la sottoscrizione al momento del rilascio/rinnovo carta d’identità

 ITER – TEMPI – VALIDITA’

Termine fissato per la conclusione del procedimento C.I.E.:
Termine fissato per la conclusione del procedimento (inteso come richiesta ed elaborazione) presso sportello anagrafe

  • in giornata allo sportello anagrafe in caso di accesso libero o su appuntamento
  • entro 7 giorni per richieste di funzionario a domicilio
  • entro 7 giorni quando è necessario acquisire il “nulla-osta” presso il comune di residenza del richiedente

Consegna tramite posta entro 6 (sei) giorni lavorativi dalla richiesta ed elaborazione all’indirizzo indicato dal richiedente. La C.I.E. viene consegnata tramite lettera raccomandata e per il ritiro può essere indicato, al momento della richiesta, un delegato. Al termine della procedura di richiesta in Anagrafe, al richiedente verrà rilasciato un modulo con il “Riepilogo dei dati” contenente il numero della C.I.E. e la prima parte dei codici PIN e PUK (la seconda parte sarà contenuta nella lettera raccomandata che verrà spedita dall’Istituto Poligrafico). Si precisa che il modulo di riepilogo non costituisce un sostitutivo del “documento d’identità” richiesto e che dovrà essere presentato all’Anagrafe nel caso che il richiedente decida di ritirare la C.I.E. in Comune.

Silenzio – Assenso:

Il provvedimento finale del Comune può essere sostituito da una dichiarazione sostitutiva dell’interessato? NO

Il provvedimento finale del Comune può concludersi con un silenzio/assenso da parte del Comune? NO

STRUMENTI DI TUTELA AMMINISTRATIVA E GIURISDIZIONALE

Nome del soggetto a cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo:

Onelio Rambaldi, Sindaco, Telefono 0516979283 (Segreteria), fax.0516979222, email: segreteria@comune.medicina.bo.it

Modalità di richiesta: attraverso invio istanza alla casella di posta elettronica certificata istituzionale

PEC: anagrafe@pec.comune.medicina.bo.it
oppure

tramite posta ordinaria Via Libertà 103, cap.40059 oppure fax 0516979222.

Qualora anche il titolare del potere sostitutivo rimanga inerte e non concluda il procedimento con l’emanazione dell’atto conclusivo nella metà del tempo originariamente previsto, ai sensi dell’art.2, comma 9-bis, della Legge 9 agosto 1990, n. 241, “avverso il silenzio” della P.A. il privato potrà ricorrere al TAR (Tribunale Amministrativo Regionale).

RIFERIMENTI NORMATIVI

Regio Decreto 18/06/1931 n. 773 art.3 comma 3 – Approvazione del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza

Legge n.241 del 07/08/1990 – Nuove norme il materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi, art.2 comma 9-bis Conclusione del procedimento

Legge 01/04/1999 n.91 – Disposizioni in materia di prelievi e di trapianti di organi e di tessuti

D.M. 08/04/2000 – Disposizioni in materia di prelievi e di trapianti di organi e tessuti

Decreto Legislativo 18/08/2000, n.267 T.U. delle leggi sull’ordinamento degli enti locali, Cap.III Dirigenza ed incarichi

D.P.R. del 28/12/2000 n. 445 – Testo Unico sulla documentazione amministrativa

D.lgs n.196 del 30/06/2003 – Codice in materia di protezione dei dati personali

D.M. 11/03/2008 – Integrazione del Decreto 08/04/2000 sulla ricezione delle dichiarazioni di volontà dei cittadini circa la donazione di organi a scopo di trapianto

Decreto Legge 30/12/2009 n.194, art.3 comma 8 bis – Proroga di termini previsti da disposizioni legislative

Legge 26/02/2010 n.25 – Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 dicembre 2009, n. 194, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative.

Decreto Legge 21/06/2013 n.69, art.43, comma 1 – Disposizioni urgenti per il rilancio dell’economia

Legge 09/08/2013 n.98 – Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 21 giugno 2013, n. 69, recante disposizioni urgenti per il rilancio dell’economia.

Deliberazione di Giunta Comunale n.113 del 27/08/2012 “Provvedimenti in materia di conclusione del procedimento amministrativo (individuazione del soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo in caso di inerzia)”.

Decreto Legislativo 14/03/2013, n.33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”

Deliberazione di Giunta Comunale n.160 del 16/12/2013 “Delibera Giunta Comunale n.113/2012 “Provvedimenti in materia di conclusione del procedimento amministrativo”: specifiche con riguardo a procedimenti assegnati ai Servizi Demografici.”

Deliberazione del Consiglio Comunale n.21 del 20/02/2015 “Mozione presentata dai capigruppo del Partito Democratico e della Lista Medicina Democratica e Solidale – Adesione al Progetto Carta d’identità/Donazione Organi”

Deliberazione di Giunta Comunale n.41 del 20/04/2015 “Adesione al Progetto “Carta d’identità e dichiarazione Donazione Organi e Tessuti””

Deliberazione della Giunta Comunale n.142 del 02/11/2015 “Adesione al progetto “Carta d’identità e dichiarazione donazione organi e tessuti” integrazione e rettifica delibera di Giunta comunale n.41 del 20/04/2015”

ULTIMA MODIFICA: 18/11/2017

Moduli del procedimento

  • Modulo - Per richiesta cancellazione dati
    Pdf