Di cosa si tratta?

All’angolo tra via San Vitale Ovest e via del Piano è ubicato il supporto per l’affissione di banner pubblicitari messo a disposizione di terzi, compatibilmente con le esigenze comunali, per promuovere feste, mostre, attività e iniziative legate al territorio.

Chi può fare richiesta?

 Scuole, associazioni, partiti, organizzazioni sindacali, società sportive, ricreative e culturali, privati.

Le richieste dovranno essere inoltrate dai rappresentanti legali o dai promotori delle iniziative con 10 giorni (lavorativi)  e non oltre 30 giorni (lavorativi) di anticipo rispetto alla data richiesta.

Il modulo insieme a copia del documento d’identità del richiedente dovrà essere consegnato all’URP:

 

Chi vuole richiedere il patrocinio per l’iniziativa dovrà utilizzare l’apposito modulo come previsto dai “Criteri organizzativi per la concessione del patrocinio comunale”.

Il richiedente ha l’obbligo di effettuare il versamento dei diritti sulle pubbliche affissioni/imposta comunale, sulla pubblicità e sul materiale prodotto presso il competente ente concessionario.

Lo spazio pubblicitario non potrà essere sub-concesso a terzi.

Il richiedente si assume ogni responsabilità in ordine ai  danni derivanti a terzi, compreso il Comune di Medicina, che si dovessero verificare durante  le operazioni di affissione (montaggio e smontaggio) compreso ogni danno successivo all’affissione, provocato dal materiale pubblicitario. A tal fine il richiedente è tenuto a verificare periodicamente lo stato dell’affissione, al fine di prevenire o limitare i possibili danni. Il richiedente è tenuto a segnalare al presente ufficio di ogni circostanza o difetto che renda lo spazio inadeguato all’affissione.

Le iniziative comunali e quelle realizzate in collaborazione con l’Ente hanno la precedenza nell’uso della struttura pubblicitaria. In tutti gli altri casi il Comune si riserva la facoltà di concedere l’uso sulla base dei seguenti criteri: prioritariamente le richieste a pagamento; in subordine le iniziative patrocinate; secondo l’ordine di arrivo.

Il Comune si riserva in ogni momento di revocare il diritto di uso concesso per ragioni di pubblico interesse connesse ai suoi compiti istituzionali.

Quanto costa?

Tariffa giornaliera (Delibera di Giunta n.192/2007):

10,00 €

La tariffa non comprende il montaggio e smontaggio dello striscione, che rimane a carico del richiedente.

Esenzioni

L’Amministrazione comunale si riserva la facoltà di concessione d’uso gratuito per scopi di beneficenza, iniziative scolastiche, attività culturali e ricreative legate a manifestazioni comunali o per iniziative ritenute altrimenti di interesse collettivo.

La richiesta di utilizzo gratuito dovrà essere presentata, con 10 giorni (lavorativi) di anticipo rispetto alla data richiesta tramite lettera indirizzata alla Giunta municipale o modulo in allegato che dovrà essere consegnato all’URP:

 

 

Modalità di pagamento
Il richiedente indicherà nel modulo la modalità di pagamento scelta. Si ricorda che il pagamento andrà effettuato sempre prima dell’utilizzo dello spazio pubblicitario.

Pagamento

Il richiedente deve indicare sul modulo la modalità di pagamento scelta. Si ricorda che il pagamento deve essere effettuato sempre prima dell’utilizzo dello spazio pubblicitario.

 

Moduli del procedimento

  • Modulo noleggio spazio pubblicitario
    Pdf Rtf
  • Modulo utilizzo gratuito spazio pubblicitario
    Pdf Rtf

Hai trovato utili queste informazioni?