DOVE RIVOLGERSI: Segreteria Generale e Ufficio Contratti

UNITÀ ORGANIZZATIVA RESPONSABILE DELL' ISTRUTTORIA: SEGRETERIA GENERALE

Responsabile del procedimento – Funzionario incaricato:

Segretario Generale – Villa Valeria, Tel. 051 6979206
Michele Neri, Tel. 051 6979235
Paolo Bussolari, Tel. 051 6979205

Per informazioni: Ufficio Segreteria Generale e Ufficio Contratti

DESCRIZIONE

Il Regolamento comunale “Medicina Bene Comune” attua il principio di sussidiarietà sancito dalla Costituzione; prevede, con veri e propri “Patti di collaborazione”, le modalità attraverso le quali gli interventi di cura, ripristino e rigenerazione proposti dai cittadini o progettati di concerto con il Comune, soano disciplinati e attuati (cosa fare, come farlo e con quali forme di sostegno).

  • E’ uno spazio per la comunità di Medicina, per partecipare alla vita pubblica, promuovere la collaborazione e la cura dei beni comuni.
  • Sono BENI COMUNI quei beni, materiali, immateriali e digitali, che cittadini e amministrazione riconoscono essere funzionali al benessere individuale, il cui arricchimento arricchisce tutti e il cui impoverimento impoverisce tutti.

Riferimento normativo :Deliberazione della Giunta comunale di Medicina n. 133 del 19/10/2015.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

1. Presentazione della proposta da parte dei cittadini all’ufficio preposto dalla Giunta al recepimento delle proposte di collaborazione ai sensi dell’art. 10 comma 2 del regolamento “Medicina Bene Comune”.

2. La proposta viene presentata in Giunta per una prima informativa che dovrà riguardare soprattutto  l’oggetto della proposta.
Tempo previsto punti 1 e 2: max 10 giorni.

3. La proposta viene inviata all’ufficio competente per materia per la relativa istruttoria. L’istruttoria dovrà riguardare l’analisi di tutti gli aspetti tecnici, giuridici, economici ed organizzativi necessari. Comprendente di tutti i pareri necessari interni ed esterni all’amministrazione.
Tempo previsto: max 70 giorni.

4.  Passaggio al Consiglio comunale per comunicazione e contestualmente massima trasparenza e pubblicazione della proposta per permettere la partecipazione dei cittadini al procedimento. Passaggio alla consulta competente.
Tempo previsto: max 30 giorni.

5. Adozione definitiva da parte della Giunta Comunale
Tempo previsto max 10 giorni.

6. Firma del patto di collaborazione
Tempo previsto: max 30 giorni /Totale 150 giorn.

Modalità di presentazione

La proposta, in carta libera e con allegata la fotocopia di un valido documento di identità, deve essere inoltrata all’Ufficio Relazioni con il pubblico (U.R.P.) del Comune di Medicina tramite:

Normativa del procedimento

  • Regolamento comunale "Medicina Bene Comune"
    Pdf

Ufficio di riferimento

A chi rivolgersi

Hai trovato utili queste informazioni?