Di cosa si tratta?

Ultima modifica 07/10/2022

Chi ospita un cittadino extracomunitario, anche se minore, nella propria abitazione deve darne comunicazione entro 48 ore all’Autorità locale di Pubblica Sicurezza del luogo dove si trova l’immobile. Per il Comune di Medicina l’Autorità locale è il Sindaco.

Chi deve presentarla

La persona proprietaria dell’immobile o titolare del contratto.

Nella dichiarazione devono essere indicati :

  • generalità del cedente;
  • generalità del cessionario che utilizzerà l’immobile e gli estremi del documento di identità;
  • dati del fabbricato (ubicazione, piano, scala, interno, vani, accessi o ingressi);
  • allegata copia del documento di riconoscimento di entrambi (cedente e cessionario)

 

 

 

 

 

Modalità e tempi di presentazione

La dichiarazione deve essere fatta entro 48 ore dall’inizio dell’ospitalità e presentata all’URP – Ufficio Relazioni con il Pubblico tramite:

 

Moduli del procedimento

  • Comunicazione cessione fabbricato e/o ospitalità
    Rtf

Hai trovato utili queste informazioni?