Descrizione e riferimenti normativi

Il Consiglio Comunale adotta la Varinate al RUE e procede al suo deposito presso la propria sede per sessanta giorni, dandone avviso sul sito web del Comune ed eventualmente su un quotidiano a diffusione locale. Entro la scadenza del termine di deposito chiunque può formulare osservazioni.
Il Comune decide sulle osservazioni presentate ed approva la Variante. Copia integrale della Variante approvata è trasmessa alla Provincia e alla Regione ed è depositata presso il Consiglio Comunale per la libera consultazione.
La Regione provvede alla pubblicazione nel Bollettino Ufficiale dell’avviso dell’avvenuta approvazione della Variante. Dell’approvazione è data altresì notizia, a cura dell’amministrazione comunale, con avviso sul sito web del Comune ed eventualmente su un quotidiano a diffusione locale. La Variante entra in vigore dalla data di pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione dell’avviso di approvazione.

RIFERIMENTI NORMATIVI

art.33 della L.R. 20/2000

U.O. - Responsabile del procedimento - Info

Unità organizzative responsabili dell’istruttoria:
Urbanistica – urbanistica@comune.medicina.bo.it– tel 0516979208

Responsabile del procedimento:
Francesca Vassura –  francesca.vassura@comune.medicina.bo.it – tel 051 6979 303

Provvedimento finale:
Consiglio Comunale

Info: Consultazione del sito web del Comune sezione SUE o consultazione del Bollettino Ufficiale della Regione

Termini - Silenzio assenso - Tutela

Termine fissato per la conclusione del procedimento: Deposito della variante per 60 giorni

Potere sostitutivo in caso di inerzia

Potere sostitutivo: In caso di inerzia il potere sostitutivo è attribuito al Segretario Comunale Villa Valeria – affarigenerali@comune.medicina.bo.it -Tel. 051.69.79.205

Ufficio di riferimento

Hai trovato utili queste informazioni?