Descrizione e riferimenti normativi

La Variante è adottatata dal Consiglio ed è depositata presso la sede del Comune per sessanta giorni dalla pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione dell’avviso dell’avvenuta adozione. L’avviso contiene l’indicazione della sede presso la quale il piano è depositato e dei termini entro i quali chiunque può prenderne visione. L’avviso è pubblicato altresì sul sito web del Comune ed eventualmente su un quotidiano a diffusione locale.  Entro la scadenza del termine di deposito chiunque può formulare osservazioni.
Contemporaneamente al deposito, la Variante viene trasmessa alla Provincia la quale, entro il termine perentorio di sessanta giorni dalla data di ricevimento, può formulare riserve relativamente a previsioni della Variante che contrastano con i contenuti del PSC o con le prescrizioni di piani sopravvenuti di livello territoriale superiore. Trascorso inutilmente tale termine si considera espressa una valutazione positiva. Nei sessanta giorni successivi alla scadenza del termine di deposito, il Consiglio comunale decide in merito alle osservazioni presentate, adegua la Variante alle riserve formulate ovvero si esprime sulle stesse con motivazioni puntuali e circostanziate ed approva la Variante.
Copia integrale della Variante approvata è trasmessa alla Provincia e alla Regione ed è depositata presso il Comune per la libera consultazione. La Regione provvede alla pubblicazione nel Bollettino Ufficiale dell’avviso dell’avvenuta approvazione. Dell’approvazione è data altresì notizia, a cura dell’amministrazione comunale, con avviso sul sito web del Comune ed eventualmente su un quotidiano a diffusione locale.
La Variante al RUE entra in vigore dalla data di pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione dell’avviso dell’approvazione.

RIFERIMENTI NORMATIVI

art.34 della L.R. 20/2000

U.O. - Responsabile del procedimento - Info

Unità organizzative responsabili dell’istruttoria:
Urbanistica – urbanistica@comune.medicina.bo.it – tel 0516979208

Responsabile del procedimento:
Francesca Vassura –  francesca.vassura@comune.medicina.bo.it – tel 051 6979 303

Provvedimento finale:
Consiglio Comunale

Info: Consultazione del sito web del Comune sezione SUE o consultazione del Bollettino Ufficiale della Regione

Tempi a conclusione del procedimento

Termine fissato per la conclusione del procedimento: Deposito della variante per 60 giorni, riserve della Provincia entro 60 giorni dal ricevimento della Variante, approvazione del piano entro 60 giorni dalla scadenza del termine di deposito.

Potere sostitutivo in caso di inerzia

Potere sostitutivo: In caso di inerzia il potere sostitituvo è attribuito al Segretario Comunale Cinzia Giacometti – affarigenerali@comune.medicina.bo.it -Tel. 051.69.79.205

Ufficio di riferimento

Hai trovato utili queste informazioni?