L’Istituto d’Istruzione Superiore “ITAC Scarabelli-Ghini”, in accordo con gli altri Istituti d’Istruzione superiore del territorio circondariale imolese, il Nuovo Circondario Imolese, il Comune di Imola, l’Azienda Servizi alla Persona ed il Centro Integrato Servizi Scuola Territorio, visti gli atti (Comunicazione del Nuovo Circondario Imolese dello 01/10/2018) con i quali è stato approvato il progetto “Il tutor amicale negli Istituti Superiori del circondario imolese. Una risorsa/servizio per l’integrazione” ha indetto il bando per la selezione pubblica per n. 8 (otto) borse-lavoro da assegnare a giovani diplomati/laureati e/o a studenti universitari e residenti nei Comuni del Circondario imolese, per lo svolgimento delle funzioni di tutor amicale a favore di giovani studenti disabili frequentanti le Scuole secondarie di secondo grado presenti nel territorio Circondariale imolese.
La funzione di tutor amicale si esplica tramite lo svolgimento dei seguenti compiti:
– affiancamento dello studente disabile a scuola durante le attività di classe e/o di laboratorio e in altre attività concordate;
– supporto allo studente disabile nello studio e nei compiti a casa;
– accompagnamento dello studente disabile in attività culturali e ricreative extrascolastiche, finalizzate alla socializzazione e alla promozione dell’autonomia;
– partecipazione agli incontri del Gruppo Operativo o ad altri momenti di verifica pianificati dalla Scuola di appartenenza dello studente disabile;
– collaborazione con la dirigenza della Scuola per quel che attiene il controllo e il monitoraggio delle attività oggetto della borsa (registrazione ore, segnalazione assenze, partecipazione alla formazione preliminare allo svolgimento dell’incarico o in itinere, ecc.)
– impegno a garantire continuità nell’espletamento della funzione del tutor amicale presumibilmente da dicembre 2019 e sino al termine delle attività didattiche
Comunicato a cura dell’Ufficio Servizi alle Imprese e Cultura