Indirizzo e contatti

Palazzo della Comunità - Via Pillio, 1
il Museo al piano seminterrato e primo piano; la Pinacoteca al terzo piano
Telefono:
051.69.79.209

Competenze

Il museo ha sede nel cinquecentesco Palazzo della Comunità, che fu Residenza dell’Amministrazione comunale dal secolo XVI fino ai primi dell’Ottocento e successivamente sede della Partecipanza di Medicina (estintasi nel 1892), e tornato al Comune dagli anni Settanta del Novecento. Il Palazzo costituisce oggi il centro civico delle istituzioni culturali medicinesi: oltre al museo ospita la pinacoteca contenente le ricche donazioni artistiche del 1986 e 1991 del maestro medicinese Aldo Borgonzoni , la biblioteca e una sala Auditorium Il museo raccoglie collezioni di varia provenienza che testimoniano storia, cultura e tradizioni del territorio e della comunità. Il suo primo nucleo risale ai primi anni ’60 del Novecento con la esposizione presso il municipio e la scuola elementare di materiale storico (donazioni, acquisizioni e reperti) raccolto nel tempo grazie all’attività di un gruppo di appassionati volontari poi ACRASMA (Associazione Culturale Ricerche Archeologiche e Storiche di Medicina). Le raccolte sono state arricchite negli anni dai reperti archeologici rinvenuti sul territorio a seguito di scavi effettuati dal Gruppo Archeologico locale in collaborazione con la Soprintendenza, dalle acquisizioni da parte del Comune di ceramiche popolari e testimonianze della devozione locale, dall’esposizione di documenti storici e opere d’arte provenienti da locali comunali e infine da notevoli donazioni succedutesi nel tempo. Nel 1998 le raccolte sono state allestite organicamente nei locali ristrutturati dell’antico Palazzo della Comunità; l’allestimento attuale è stato realizzato a partire dal 1993 dal Comune, in collaborazione con la Soprintendenza Archeologica dell’Emilia Romagna, l’Istituto per i Beni artistici culturali naturali regionale e la Provincia. L’esposizione è organizzata in diverse sezioni: al primo piano Archeologia, Musica, Arte sacra e devozionale, Arte e architettura, Spezieria e Farmacia; al piano seminterrato la sezione delle Macchine e utensili, burattini. Al terzo piano la pinacoteca.

La Pinacoteca è intitolata al pittore medicinese Aldo Borgonzoni (1913 – 2004) ed ospita molti dei suoi dipinti oltre a lavori di altri artisti contemporanei.

Visita il sito http://www.aldoborgonzoni.com dell’Archivio Centro Studi Aldo Borgonzoni.

Per conoscere il Regolamento del Museo cliccare qui.

Organico dell'ufficio